Creator di YouTube, attenzione al Fisco statunitense

Sei un felice creator di YouTube? YouTube sta per cambiare la politica fiscale e potresti essere tenuto a pagare le tasse negli USA

Creator di YouTube, attenzione al Fisco statunitense

Sicuramente molti creator di YouTube o YouTuber sono stati presi di sorpresa. Questa richiesta di dati fiscali li prende alla sprovvista e li obbliga a fissare una condizione fiscale che per molti non è ottimale. E proprio per questo molti YouTuber stavano esaminando la possibilità di spostare la residenza all’estero.  Ma non tutto è perduto. Tecnicamente c’è ancora tempo per riuscire a spostare la residenza a Panama. E se non ce la fai per questo mese, comincia a pianificare di spostare la residenza questo stesso anno, per risolvere la tua questione fiscale in modo legale oltre a essere molto più vantaggioso per te.

Dunque vediamo quali sono i cambiamenti in corso in questo momento per i creator di Youtube.

Se sei iscritto nel programma YPP (YouTube Partners Program) di YouTube per mezzo di AdSense , hai tempo fino al 31 di maggio del 2021 per trasmettere tutti i tuoi dati fiscali a Google.

Google ha l’obbligo di detrarre le imposte sulle entrate generate dal canale che provengono da spettatori Statunitensi. A questo fine, Google è tenuta a raccogliere i dati fiscali completi di tutti i creator che hanno generato entrate provenienti da spettatori USA.

Nel caso che Google non riceva i tuoi dati fiscali entro il 31 maggio 2021, sarà obbligata ad applicare una imposta del 24% su tutti i tuoi ricavi a livello mondiale.

Come inviare i tuoi dati di creator di YouTube

Per inviare i tuoi dati entra nel tuo canale ed accedi all’account di AdSense .

Il tuo trattamento fiscale sarà determinato da:

1) Il tuo paese di residenza,

2) se operi come privato o come impresa,

3) dalle eventuali agevolazioni fiscali stabilite nel trattato fiscale tra il tuo paese e gli USA.            

Se risiedi fuori dagli Stati Uniti

Se sei un creator di YouTube che risiede fuori dagli Stati Uniti, l’aliquota sarà compresa tra 0% e 30% delle entrate generate da spettatori negli USA. La aliquota viene determinata dalla misura delle agevolazioni fiscali accordate tra il tuo paese e gli USA.

Se sei residente negli USA si suppone che Google già possiede i tuoi dati fiscali. Quindi puoi limitarti a controllare che i dati che appaiono in Google siano aggiornati.

Nel caso che tu non fornisca i dati fiscali richiesti nei termini stabiliti, Google farà quanto segue:

Se sei un privato con un conto AdSense  Individuale:

Sarà applicata una ritenuta d’acconto del 24% su tutte le entrate globali a livello mondiale

Se sei una Azienda con conto AdSense  Aziendale

L’aliquota sarà del 30% su tutte le entrate generate negli USA, se il beneficiario non risiede negli USA.

In caso che il creator di YouTube risiede negli USA

Se invece il beneficiario risiede negli USA, sarà applicata la aliquota del 24%

Quanto si paga sulle entrate generate negli USA

Per cui facciamo un esempio per quantificare cosa può succedere secondo le condizioni del beneficiario

Un creator YouTuber Italiano residente in Italia con un conto AdSense  individuale ha raggiunto la cifra di 1000 USD il mese scorso, dei quali solo 100 USD sono stati generati in USA.

Secondo le condizioni, si applica una di queste 3 disposizioni:

  1. Il creator non fornisce i suoi dati fiscali: l’importo delle imposte sarà di 240 USD, in quanto si applica la aliquota del 24% su tutte le entrate mondiali generate nel periodo.
  2. Il creator fornisce i suoi dati fiscali e sollecita una agevolazione derivante dal trattato fiscale del suo paese con gli USA. Nel caso di un creator italiano, grazie alla convenzione fiscale con gli USA, pagherà solo il 5% dell’importo generato negli USA. In questo caso pagherà solo 5 USD. Per quanto riguarda il fisco italiano, il creator pagherà le tasse su tutte le entrate come di consueto, compresi anche i 100 USD generati negli USA, sui quali gli verrà riconosciuto lo sconto di 5USD già pagati al fisco USA.
  3. Il creator fornisce dati fiscali ma non ha diritto a nessuna agevolazione: In questo caso si applica l’aliquota del 30% sulle entrate generate in USA, pari quindi a 30 USD

Se sei un creator che ottiene un reddito da YouTube, affrettati ad inviare i tuoi dati fiscali a Google. Se non ti senti sicuro nell’effettuare l’invio dei dati fiscali, richiedi un aiuto professionale.

Noi possiamo aiutarti.

seo-backlins_240x300_it

Anuncio_240x300_it



Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse dal sito sono soggette a modifiche in base alle leggi, mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio legale e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua attualitá al momento della lettura non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.

Caporaso & Partners Law Office
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 993357861
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

SMS
Italy: +39 3399957837
Panama: +507 68263130

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)