I migliori gateway di pagamento che accettano attività limitate o proibite e offshore

Per un'attività offshore e per quelle considerate "attività a rischio" è sempre più difficile, ma non impossibile, accettare carte di credito online attraverso gateway di pagamento che accettano attività limitate o proibite e offshore.

I migliori gateway di pagamento che accettano attività limitate o proibite e offshore

Di Giovanni Caporaso Gottlieb

Questo è un servizio che non offriamo direttamente perché i tramiti sono spesso tediosi e hanno risultati incerti che dipendono da troppi fattori esterni, come sito web, attività, prodotti o servizi offerti, immagine dell’impresa, ecc.

Per un attività offshore è sempre più difficile accettare carte di credito online, ma non impossibile, attraverso un gateway di pagamento online.



Cos’è un Gateway di pagamento?

Un gateway di pagamento è in pratica un’interfaccia tra il vostro negozio online e il processore di pagamento che, come dice il nome,  processa la carta di credito di un acquirente.  Il gateway elabora i dati della carta di credito o debito e autorizza o meno il pagamento, assicurandosi che i dati crittografati della carta siano esatti, che sulla carta ci siano fondi e garantisce che il processo avvenga in modo sicuro. Molti gateway però non sono in grado di stabilire se una carta è stata rubata o clonata e quindi riversano su di voi la responsabilità di un eventuale charge back (richiesta di rimborso).

Per coloro che possiedono un sito web di e-commerce o vendita di prodotti e servizi online, accettare carte di credito e di debito è un fattore primordiale per acquisire un maggior numero di clienti. Il rischio delle truffe resta per i venditori come per i gateway.

Quindi bisogna comprendere che per i gateway le imprese offshore che non hanno un ufficio, una sede sociale reale e spesso sono anonime, sono ad alto rischio e per questo i sistemi di pagamento che accettano società offshore sono scarsi, piuttosto tediosi e fanno pagare alte commissioni.

 

Come funziona un gateway di pagamento?

Il grande vantaggio di un gateway è che non dovete preoccuparvi della parte tecnica, infatti il processore vi fornirà tutti dettagli tecnici e l’API di collegamento in modo che il vostro e-commerce sia in grado di incassare pagamenti effettuati per mezzo di carte di credito o debito.

Il cliente entra nel vostro sito, sceglie il prodotto o servizio che desidera, con un click lo mette sul carrello e quando è pronto per pagare lo invia al check out ovvero a inserire, in maniera sicura, i dati per pagare, i dati vengono crittografati e inviati all’impresa che gestisce le carte: Visa, MasterCard, Diners, UnionPay, ecc. Se il pagamento va a buon fine il venditore e il compratore ricevono una conferma e il compratore può ritornare al vostro sito.

 

Quali sono le attività limitate o proibite che sono considerate rischiose dai gateway di pagamento?

Per le banche e i gateway di pagamento, le attività ad alto rischio sono quelle che causano molti dubbi a causa di elevati tassi di frode e di chargeback o di attività borderline, che possono facilmente diventare illegali. Tra queste attività ci sono casinò, bingos, sale da poker, aste, agenzie di viaggio, grow shop, servizi legali, tarocchi, contenuti erotici, farmaci, energia, vitamine, Forex, servizi offshore e molti altri. Nel caso di quest'ultimo, le banche e i gateway temono che lavorare con entità che non hanno un'organizzazione stabile, un numero di telefono di contatto o personale assunto diventi un rischio impossibile da correre.

Il rifiuto di lavorare con le società offshore da parte di molti gateway di pagamento è un problema serio, in quanto anche loro hanno bisogno di elaborare i pagamenti dei loro clienti e di farlo in modo sicuro. Ma, per quanto riguarda i gateway, i rischi sono elevati in quanto la maggior parte delle società offshore opera con amministratori presi a prestito e uffici virtuali. Fortunatamente ci sono diversi gateway di pagamento che continuano ad accettare il business rischioso e in questo articolo ne condividiamo le caratteristiche e i vantaggi.

 

Gateway di pagamento offshore

I gateway di pagamento offshore sono la soluzione migliore per le aziende ad alto rischio che non hanno potuto utilizzare quelli tradizionali. Si tratta di entità di pagamento più piccole che non prestano troppa attenzione alle caratteristiche di una certa società offshore o ai prodotti o servizi in vendita. È proprio per questo motivo che le commissioni che fanno pagare sono di solito molto alte.

Tutti i gateway di pagamento offshore hanno protocolli antifrode altamente sviluppati e offrono una serie di vantaggi per le società offshore. Tra loro ci sono:

  1. le commissioni vengono addebitate in base al tipo di attività a rischio. Di solito vanno dal 4,5 al 7,5% della transazione. I ritorni vengono addebitati tra i 15 e i 20 euro; i rimborsi21 variano tra i 50 e i 70 euro;
  2. può accettare tutti i principali marchi emittenti di carte, da MasterCard a Visa, a Dinners Club;
  3. non richiedono rapporti di credito;
  4. consentono transazioni illimitate;
  5. non applicano restrizioni sull'ubicazione della società offshore;
  6. non è richiesta alcuna presenza fisica per l'azienda offshore per aprire il conto presso il gateway di pagamento.

 

Gateway di pagamento che accettano attività limitate o proibite e offshore

PayPal é il più famoso gateway e forse anche il più problematico, anche se per alcuni servizi consideriamo che sia il migliore. Si può aprire un conto PayPal con una società di Panama o di un’altra giurisdizione offshore e farsi pagare su un conto personale del direttore della società, negli Stati Uniti. Un altro gateway che in genere accetta società offshore è 2Checkout, questo gateway limita molte attività e fanno delle trattenute a garanzia di eventuali richieste di rimborso (charge back) che rilasciano mano a mano effettuano i pagamenti.

Un nuovo gateway che sta prendendo fama a livello mondiale è VoguePay, un sistema di pagamento nato nel 2012 in Nigeria e con base a Londra. Nigeria? Si anche io mi sono spaventato all'inizio ma l'impresa sembra seria, vari clienti mi hanno confermato che ricevono regolarmente i pagamenti e inoltre VoguePay ha collaborato alla creazione di un sistema cibernetico di monitoraggio delle truffe sviluppato, proprio in Nigeria, dall’Interpol.

VoguePay non applica limiti minimi o massimi nelle transazioni e opera con le maggiori carte di credito con una tariffa del 3,8% + 0.50 centesimi a transazione. Per verificare un conto business è necessario pagare con carta di credito una quota di 19,99 USD; il ritiro minimo è di 1500 USD e gli spostamenti di denaro pagano l’1,5% +5 USD/EUR a transazione. Tariffe alte ma non eccessive pensando che non ci sono molte opzioni.

Un'altra piattaforma di pagamento consigliata per le aziende offshore è Klik and Pay, una società che è cresciuta molto e che ha persino acquisito un diretto rivale in questo business, Paymill.

Klik and Pay ha sede in Svizzera e vanta quasi vent'anni di esperienza. Le sue soluzioni di pagamento sono adattate al modello di business di ogni azienda che lo assume; inoltre, accetta anche pagamenti dilazionati (molto preziosi per le agenzie di viaggio online). Per ogni operazione di solito addebitano l'1,45% + 0,3 euro.

Questo gateway di pagamento ha filiali in Europa, Asia e Stati Uniti e dispone quindi delle autorizzazioni delle corrispondenti autorità finanziarie locali, come lo è Alipay nel mercato cinese e di tutti i metodi di pagamento disponibili negli Stati Uniti.

 

Cosa si deve fare prima di aprire un conto in un gateway di pagamento? Ovvero come scegliere il gateway più adatto al vostro business.

  1. Avere la documentazione necessaria per aprire il conto societario o personale.
  2. Avere il sito web pronto, con i prodotti e/o servizi che offrite ben dettagliati; la sezione Chi Siamo; la sezione Supporto: i Termini e Condizioni, le Condizioni di Rimborso, la Politica di Privacy, la Politica di Cookies e in caso la Politica anti AML.

Solo una volta che avete tutto pronto il gateway prenderà in considerazione il vostro business. Aprire il conto prima o presentare un sito incompleto crea sfiducia al gateway e potrebbe darvi un parere negativo, senza diritto a riconsiderazione.

 

Cosa consigliamo ai clienti che hanno bisogno di un gateway di pagamento?

  1.  Una volta scelto il gateway, indagare con attenzione in base a quale licenza operano, dove operano, se rispondono prontamente alle email e chiamate telefoniche;
  2. Andate a vedere le opinioni di altri utenti nei forum (ovviamente non solo in quello del gateway se lo ha).

Se avete bisogno di aiuto per la redazione dei testi legali o nell’indagare un gateway, consultateci.

localbitcoin_it_240x300

backlink_it_240x300




Se ha dubbi può contattarci per mail, se preferisce una consulenza telefonica deve aver pagato il servizio o pagare la consulenza

Prenotare

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse dal sito sono soggette a modifiche in base alle leggi, mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio legale e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua attualitá al momento della lettura non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.

Supporto

Caporaso & Partners Law Office
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 993357861
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

SMS
Italy: +39 3399957837
Panama: +507 68263130

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)