Come comprare con una carta di credito o di debito virtuale

Per comprare con una carta virtuale offerta da Caporaso & Partners puoi fare acquisti utilizzando Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay

Come comprare con una carta di credito o di debito virtuale

Per comprare con una carta virtuale offerta da Caporaso & Partners puoi usare la carta come credito o debito, indistintamente.

È possibile comprare con una carta virtuale nei negozi utilizzando wallet come Apple Pay, Google Pay, Samsung Pay e altri portafogli. Possono anche essere utilizzati come carte di plastica nei negozi, supermercati, casinò, hotel, ecc, proprio come una carta normale. Questo funziona solo se lo stabilimento utilizza dispositivi POS abilitati NFC per il pagamento con carta.

Come si paga in un negozio fisico con una carta virtuale?

Pagare con una carta virtuale in un negozio online è molto semplice e non lascia spazio a dubbi. Basta inserire i dati della carta, il codice di sicurezza e il gioco è fatto. Invece non è così quando si usa la stessa carta virtuale per pagare in un negozio fisico. In questo caso, è necessario avere un telefono cellulare dotato di tecnologia NFC.

Con questo cellulare si può avvicinare al POS del negozio, il quale deve anche essere dotato di tecnologia NFC (nella stragrande maggioranza dei negozi questo è già così) e uno scambio di dati avviene tra la tua carta virtuale e il POS, fino alla convalida dell'acquisto.

Cos'è la tecnologia NFC?

La tecnologia NFC (Near Field Communication) permette essenzialmente di eseguire pagamenti senza contatto. In altre parole: due dispositivi comunicano senza fili. Uno ha il denaro (una carta virtuale, in un wallet) e l'altro riceve quel segnale e convalida che il denaro esiste. Quando questo accade, il trasferimento è completato, istantaneamente e in modo sicuro.

L'NFC non è nuovo, dato che è in uso dal 2003, ma negli ultimi anni ha visto un enorme boom, a causa dei molti vantaggi che offre. Avvicina il tuo telefono al POS e compra.

Uno dei vantaggi dell'NFC è la velocità di comunicazione, perché i due dispositivi si riconoscono quasi istantaneamente, senza bisogno di accoppiamento preliminare. D'altra parte, una delle difficoltà di NFC è che il raggio d'azione è estremamente piccolo, non più di 20 centimetri. Pertanto, i dispositivi devono essere vicini per comunicare tra loro.

I due usi più comuni di NFC sono l'identificazione e i pagamenti. Nel caso dell'identificazione, in alcuni luoghi è già sufficiente posizionare un telefono cellulare o una carta con un chip NFC, vicino a un dispositivo di lettura per avere accesso ai dati. Un chiaro esempio di questo è l'abbonamento dell'autobus. Tuttavia, l'uso più diffuso è per i pagamenti, e più di qualche esperto crede che questa tecnologia sarà il modo in cui faremo la maggior parte dei pagamenti in futuro.

Come faccio a sapere se il mio telefono ha l'NFC?

La risposta a questa domanda varia a seconda del sistema operativo utilizzato dal tuo dispositivo. Sui telefoni Android, il modo più veloce è quello di andare nelle impostazioni del telefono. Lì si cerca "connessioni wireless", poi "Altro". Se il tuo dispositivo supporta NFC, troverai facilmente l'opzione per abilitarlo.

Su altri telefoni Android più moderni, c'è già un pulsante nei collegamenti nella barra delle notifiche che permette di attivare e disattivare l'NFC. Un'altra opzione è quella di installare applicazioni di terze parti come NFC Check. Dopo aver installato questa applicazione, saprai immediatamente se disponi del NFC sul tuo telefono.

Per i dispositivi mobili con iOS, la risposta è molto più rapida: tutti gli iPhone dopo l'iPhone 6 sono dotati di NFC. Inizialmente, però, Apple permetteva di effettuare pagamenti solo con Apple Pay. Tuttavia, a partire da iOS 11, Apple ha concesso il permesso alle app di terze parti di leggere il chip NFC dell'iPhone. Questo rende possibile pagare nei negozi fisici.

Come funzionano i principali wallet?

I tre principali wallet sono emersi consecutivamente. Il primo è stato Apple Pay nel 2014, seguito un anno dopo da Google Pay e Samsung Pay.

Con Apple Pay, i pagamenti sono verificati tramite Face o Touch ID per garantire la massima sicurezza. Questo sistema di pagamento è presente non solo su iPhone, ma anche su iPad, Mac e Apple Watch.

Nel caso di Google Pay, il sistema di verifica è una password o l'impronta digitale. Per fare questo, è necessario scaricare l'applicazione da Google Play. Una volta installato, ci si autentica con il proprio account Google. Una volta dentro, si scannerizza la carta o si inseriscono i dati manualmente, compresa la data di scadenza e il codice di sicurezza.

Con Samsung Pay, devi prima installare l'app. Poi puoi registrare la tua carta. Questo wallet accetta fino a 10 carte di credito e/o di debito e non ha limiti per le carte regalo.

I vantaggi di usare un wallet

Ci sono molti vantaggi nell'usare un wallet. In primo luogo, non è necessario portarsi dietro il portafoglio che occupa spazio nelle tasche. Niente contanti, nemmeno carte. Non devi inserire il tuo PIN per fare acquisti, quindi è anche un metodo più igienico, perché hai meno contatto possibile con altre superfici.

Questo è un modo molto semplice e sicuro di comprare e pagare con una carta virtuale.

I wallet sono sicuri?

Questa è uno dei grandi dubbi della gente: cosa succede se perdo il mio cellulare e gli hacker hanno accesso a tutte le mie carte? Questo non è possibile con i wallet. Quando si inseriscono le carte, i wallet non memorizzano le cifre di quella carta nell'app, ma le assegnano un numero virtuale. In questo modo, il tuo denaro è sempre protetto.

todo_sociedades_240x600_IT



Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse dal sito sono soggette a modifiche in base alle leggi, mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio legale e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua attualitá al momento della lettura non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.

Caporaso & Partners Law Office
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 993357861
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

SMS
Italy: +39 3399957837
Panama: +507 68263130

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)