Tre presidenti latinoamericani implicati nei Pandora's Papers

Con la pubblicazione dei Pandora's Papers, il Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi (ICIJ) è penetrato nei segreti offshore

Tre presidenti latinoamericani implicati nei Pandora's Papers

Questa volta hanno avuto accesso a 11,9 milioni di documenti riservati di 14 studi legali. Nei cosiddetti "Pandora's Papers" hanno scoperto che almeno 92 politici e persone molto potenti in America Latina hanno usato società offshore per nascondere la loro ricchezza e pagare meno tasse.

Come per i Panama Papers cinque anni fa, l'ICIJ ha ottenuto documenti segreti e non ha rivelato come ha fatto. Ora, più di 600 giornalisti di 117 paesi hanno passato mesi ad analizzare i documenti per scoprire i segreti affari delle persone coinvolte.

Chi sono i latinoamericani più noti presenti nei Pandora's Papers?

I Pandora's Papers hanno identificato imprese, strutture societarie offshore, acquisti e vendite non dichiarate di immobili e azioni da parte di personaggi pubblici, molti dei quali con potere politico, come presidenti ed ex presidenti di paesi latinoamericani.

Tre attuali presidenti latinoamericani appaiono nei papers di Pandora: Sebastián Piñera del Cile, Guillermo Lasso dell'Ecuador e Luis Abinader della Repubblica Dominicana.

Inoltre, i nomi di ex presidenti latinoamericani sono apparsi nell'inchiesta dell'ICIJ. Tra loro c'erano: l'honduregno Porfirio Lobo, il paraguaiano Horacio Cartes, i colombiani Andrés Pastrana e César Gaviria e i salvadoregni Francisco Flores (morto nel 2016) e Alfredo Félix Cristiani Burkard. Inoltre, ci sono anche i panamensi Juan Carlos Varela e Ricardo Martinelli e il peruviano Pedro Pablo Kuczynski.

Sebastián Piñera

Il presidente cileno ha diverse società offshore, registrate nelle Isole Vergini Britanniche. Una di queste è stata utilizzata per la vendita e l'acquisto di una società mineraria in Cile. Mentre altre due hanno ricevuto denaro dagli affari di Piñera. Uno dei figli del presidente è stato direttore di una di queste società offshore, finché non hanno deciso di chiuderla nel 2018.

Di fronte allo scandalo scatenato dai Pandora Papers, il portavoce del governo cileno ha assicurato che "oggi, né Piñera né la sua famiglia possiedono o controllano strutture di investimento all'estero".

Luis Abinader

I Pandora's Papers hanno mostrato che l'attuale presidente della Repubblica Dominicana e i suoi fratelli sono beneficiari di società offshore registrate a Panama. Entrambe le società sono state create prima che Abinader entrasse in carica e sono state utilizzate per gestire beni nel paese caraibico.

L'ICIJ ha scoperto che le azioni di queste società sono state tenute, fino al 2018, come "assegnate al portatore", uno dei meccanismi utilizzati per mantenere segreti i beneficiari di queste società.

Abinader ha detto che queste società sono state create dai suoi consulenti, che hanno tenuto le azioni al portatore fino a quando sono finite nelle mani di un cliente specifico.

Guillermo Lasso 

Il banchiere milionario è collegato a 14 società offshore, registrate in Canada, Stati Uniti e Panama. Di queste, 12 sono diventate inattive poco prima che Lasso corresse come candidato alle elezioni presidenziali del 2017.

"Ho sempre rispettato la legge ecuadoriana, che vieta ai candidati e ai funzionari pubblici di mantenere società offshore", ha riconosciuto Lasso.

 

todo_sociedades_240x600_IT



Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse dal sito sono soggette a modifiche in base alle leggi, mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio legale e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua attualitá al momento della lettura non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.

Caporaso & Partners Law Office
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 993357861
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

SMS
Italy: +39 3399957837
Panama: +507 68263130

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)