Patente di guida: farne una nuova o convertirla?

Se vi siete trasferiti a Panama o in un paese extraeuropeo vi domanderete come fare con la patente di guida.

Patente di guida: farne una nuova o convertirla?

Per circolare temporaneamente nei Paesi con i quali l'Italia ha firmato accordi di reciprocità occorre essere in possesso della patente de guida internazionale accompagnata da quella italiana in corso di validità. La patente o permesso internazionale è un documento per guidare in tutti i Paesi europei ed in alcuni extra-europei. Viene rilasciata dagli Uffici della motorizzazione. Deve essere sempre accompagnata dalla patente italiana in corso di validità. Scopo della patente internazionale è quello di fornire alle Autorità straniere l'esatta interpretazione della patente di guida in possesso del titolare. Le Convenzioni internazionali attualmente in vigore (Ginevra 19.9.1949 – ratificata con legge n. 1049 del 19.05.1952 - e Vienna 8.11.1968, - ratificata con legge n. 308 del 05.07.1995) hanno introdotto due modelli di patente internazionale. In Italia è possibile ottenere sia l’uno che l’altro modello di patente.

Se stabilite la residenza in un Paese straniero firmatario con l'Italia di un accordo di reciprocità in materia di patenti dovrete richiedere alle locali Autorità la conversione della vostra patente italiana in corso di validità. Per conversione della patente si intende il rilascio, senza l'obbligo del superamento di esami teorici e pratici, di una patente dello Stato di nuova residenza corrispondente a quella italiana. La maggior parte degli accordi bilaterali conclusi dall'Italia in materia di patenti prevede che le Autorità del Paese ospitante comunichino, una volta rilasciata la nuova patente, l'avvenuta conversione alle Autorità diplomatico-consolari italiane ovvero a quella in Italia designata dall'accordo stesso.

Una volta rilasciata la nuova patente, quella italiana viene revocata

Secondo quanto previsto dall’art. 130, comma c) del Codice della strada (D. Lgs 285/1992) Una volta rilasciata la nuova patente, quella italiana viene revocata. Quindi molti preferiscono fare un nuovo esame ed ottenere una nuova patente di guida,
Per brevi soggiorni in Italia (ad esempio per vacanze) è sufficiente munirsi della traduzione ufficiale della patente di guida da esibire a richiesta degli organi di sicurezza italiani. In caso di rientro definitivo, potrete guidare in Italia con la patente straniera fino ad un anno massimo dalla data di rientro, dopodiché occorrerà richiedere la sostituzione della patente estera ottenuta in sede di conversione. Sarà pertanto rilasciata una nuova patente italiana di categoria non superiore a quella originaria (art. 136, comma 5 del Codice della Strada).

Per convertire la patente italiana a Panama

Verranno richiesti originale e copia del tesserino di immigrazione attuale, senza deterioramento della plastica e timbro, dati e fotografia leggibili (permesso di soggiorno).

Originale e copia del passaporto ordinario (valido e senza deterioramento, secondo la nazionalità descritta nella carta di immigrazione).

Presentare la patente fisica da omologare (attuale, senza deterioramento della plastica / sigillo, con dati leggibili e fotografia, conforme alle caratteristiche di sicurezza del documento).

Presenta l'attuale certificazione della patente estera e verifica: questi requisiti devono essere rilasciati dall'ente che rilascia la patente di guida o dal Consolato, Ambasciata, Rappresentanza diplomatica del paese di origine della patente di guida.

Certificazione della patente estera: è il documento che attesta la validità della patente di guida da omologare; deve contenere le seguenti informazioni: - Il termine "certificare" o "dichiarare",

- Nome della persona autonoma incaricata di convalidare le informazioni,

- Nome dell'utente, numero del documento di identità, numero della licenza da convalidare; oltre alla data di emissione e scadenza,

- luogo o paese di rilascio della patente di guida,

- Descrivi le attuali categorie di veicoli,

- Timbro e nuova firma di chi rilascia la certificazione Controllo della patente estera: è la copia fedele dell'originale della patente certificata su entrambi i lati (fronte e retro), con timbro e firma nuovi. * Se la suddetta documentazione viene emessa digitalmente, deve descrivere l'indirizzo virtuale per la verifica dei requisiti.

Autenticazione della firma o delle firme della certificazione e raccolta della patente di guida: l'autenticità della firma della certificazione e della raccolta può essere certificata con uno qualsiasi di questi metodi:

- Apostilla: se il paese è firmatario della Convenzione dell'Aia.

- Vidimazione consolare: certificare le firme presso il Consolato / Ambasciata panamense nel paese di origine della patente di guida e quindi presentarla al Ministero degli Affari Esteri di Panama (Dipartimento di autenticazione e legalizzazione dei documenti).

- Missione diplomatica: certificare la firma della persona in missione diplomatica a Panama presso il Ministero delle relazioni estere di Panama (Dipartimento di autenticazione e legalizzazione dei documenti).

* Se la patente di guida da omologare NON descrive il tipo e il fattore RH del sangue, il risultato deve essere presentato da un laboratorio autorizzato dall'A.T.T. (Deve indicare il nome completo dell'utente, numero identificativo univoco; carta d'identità per i cittadini e passaporto per gli stranieri, con nuovo timbro e firma del lavoratore di laboratorio).

* Se una delle categorie da approvare, è equivalente alla categoria D a Panama (autocarri leggeri fino a otto (8) tonnellate e autobus privati ​​fino a sedici (16) passeggeri); È necessario presentare un risultato negativo sul consumo di narcotici di marijuana e cocaina da un laboratorio autorizzato dall'A.T.T.T. (Deve indicare il nome completo dell'utente, numero identificativo univoco; carta d'identità per i cittadini e passaporto per gli stranieri, con nuovo timbro e firma del lavoratore di laboratorio). [Requisito dalla legge 146 del 15 aprile 2020, entra in vigore il 15 maggio 2020]

Tutti i risultati di laboratorio per l'uso di droghe; Ha un periodo di validità di sei (6) mesi, dalla data di emissione del documento.

Se avete bisogno di traduzioni giurate italiano - spagnolo – italiano, lo studio Caporaso & Partners può assistervi.

wiki_paradisi_fiscali_240x300

Paraisos_fiscales_240x300_IT



Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse dal sito sono soggette a modifiche in base alle leggi, mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio legale e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua attualitá al momento della lettura non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.

Supporto

Caporaso & Partners Law Office
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 993357861
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

SMS
Italy: +39 3399957837
Panama: +507 68263130

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)